giovedì 9 ottobre 2014

Bedizzole porta le sue 10 buone notizie a #Italia5stelle

Ci sarà anche una delegazione da Bedizzole a Italia5Stelle il più grande evento collettivo a 5 anni dalla fondazione del Movimento.
Ecco le 10 buone notizie che porteremo con noi. 


domenica 28 settembre 2014

La beffa delle elezioni provinciali: la denuncia dei consiglieri comunali M5S

COMUNICATO STAMPA – 24/9/2014

 

Elezioni del "nuovo consiglio" provinciale:
la posizione del MoVimento 5 Stelle

Come noto, a breve, sarà eletto il nuovo consiglio provinciale.
Per la prima volta nella storia della nostra Repubblica, in attuazione della Legge Delrio, un organo rappresentativo facente parte dell’ordinamento costituzionale della Repubblica, non sarà eletto a suffragio universale e diretto, ma soltanto da membri dei consigli comunali.
Il MoVimento 5 Stelle dei comuni della Provincia di Brescia ripudia senza alcun ripensamento questo sistema anticostituzionale e scandaloso, che si fa beffa delle fondamenta della nostra democrazia nonché dei cittadini.

Le Province sono un’istituzione obsoleta e superabile, che il MoVimento 5 Stelle, raccogliendo le istanze dei cittadini, ha chiesto di abolire con una proposta di legge Costituzionale depositata alla Camera dei Deputati (http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/stampati/pdf/17PDL0006760.pdf).
Anziché agire in questo senso, i partiti hanno mantenuto questi organi, addirittura con un possibile ampliamento dei loro compiti secondo quanto previsto dalla legge. Legge che è stata venduta alla stampa con una menzogna,
come trionfale “abolizione delle Province”.

Per coerenza, i consiglieri comunali M5S rifiutano di prendere parte all’elezione così come rifiutano la possibilità di essere eletti in queste istituzioni antidemocratiche e inutili in quanto non ci riconosciamo in queste imposizioni anticostituzionali, contrarie al principio del suffragio universale e della rappresentanza politica, imposte con prepotenza da un Governo e da una maggioranza parlamentare illegittimi, che oggi si spaccano discutendo della spartizione delle poltrone provinciali.

Esortiamo vivamente tutti i consiglieri comunali della provincia a intraprendere questa strada, affinché l'attuale Governo comprenda la gravità della situazione e il pericolo imminente per la nostra democrazia e Costituzione, ma anche per denunciare la ferma opposizione al mantenimento di un ente inutile, in cui si sovrappongono i livelli decisionali, appesantendo e rendendo più inefficiente il sistema amministrativo locale.

Le notizie di stampa di questi giorni (sulle divisioni interne ai partiti, legate solo ed esclusivamente ad una logica spartitoria e consociativa, senza un progetto legato alle candidature sui temi della mobilità, della pianificazione  territoriale  provinciale   di   coordinamento, della tutela e valorizzazione dell'ambiente, del controllo dei fenomeni discriminatori e promozione delle pari opportunità sul territorio provinciale) dimostrano, peraltro, come questi enti siano divenuti solo organismi di esercizio del potere, totalmente svincolati e scollegati dai cittadini, di cui dovrebbero essere emanazione, al contrario di quanto previsto dalla legge Delrio.

L’invito è esteso sia alle forze proclamatesi «civiche» sia a tutti coloro che appartengono a quei partiti che a livello nazionale hanno avviato questo scempio pur avendo posto l’abolizione delle Province nei loro programmi, e che, solo oggi, denunciano ciò che il M5S aveva con forza denunciato in Parlamento, rimanendo inascoltato.

Questo rifiuto di prendere parte alla spartizione delle poltrone provinciale sarà un forte segnale forte a Roma, alle istituzioni e al Governo, a dimostrazione che la democrazia non deve mai essere lesa e che i cittadini hanno bisogno di riforme serie e non di spot o di menzogne.
Invitiamo soprattutto i candidati Presidente e Consiglieri a ripensare la loro posizione, a ritornare sui passi della democrazia con una forma di ribellione civile e a non prendere parte a questo “club di nominati”, ritirando le proprie candidature.
Chi agirà diversamente, contribuendo all'elezione del futuro Consiglio provinciale, in spregio alla democrazia, alla Costituzione, e alle promesse che sono il vincolo morale per i rappresentanti nei confronti dei loro elettori, non potrà che essere ritenuto correo dell’avanzamento di questa minaccia alla democrazia, al pari di chi l’ha promossa.


i Portavoce consiglieri comunali della Provincia di Brescia del MoVimento 5 Stelle.
Laura Gamba portavoce Consigliere Comunale di Brescia
Gianluca Gorlani portavoce Consigliere Comunale di Bedizzole
Libero Lorenzoni portavoce Consigliere Comunale di Calcinato
Luisa Sabbadini portavoce Consigliere Comunale di Desenzano
Angelo Bozzoni portavoce Consigliere Comunale di Gambara
Alessandra d'Agostino portavoce Consigliere Comunale di Gardone Val Trompia
Mara Rolfi portavoce Consigliere Comunale di Gussago
Paolo Rossi portavoce Consigliere Comunale di Montichiari
Amedeo Paccagnella portavoce Consigliere Comunale di Padenghe
Giovanni Cappello portavoce Consigliere Comunale di Sarezzo
 

Accesso all'8 per mille per edilizia scolastica: interrogazione in Comune

E' stata depositata il 23 settembre una interrogazione per capire se il Comune di Bedizzole ha presentato richiesta per accedere ai fondi statali derivanti dall'8 per mille e destinabili all'edilizia scolastica.
Di seguito il testo completo.

venerdì 19 settembre 2014

Comunicato stampa: Basta impianti inquinanti a Bedizzole!



Comunicato Stampa

Basta impianti inquinanti a Bedizzole!


Molti ricorderanno la vicenda del "Gassificatore di pollina di Bedizzole".
Nel 2011 un'impresa cercò di realizzare un impianto sperimentale per la produzione di energia dall'incenerimento di pollina che avrebbe deturpato il paesaggio, danneggiato l'economia turistica locale, aggravato il traffico pesante e l'inquinamento atmosferico, già pesantissimo in tutta la Pianura Padana.
La cittadinanza si mobilitò, e, nel 2012 la Provincia negò l'autorizzazione. Il ricorso al TAR presentato dall'azienda proponente fu respinto nel settembre 2013.

Ma, spenti i riflettori su questo procedimento, saranno presto in attività altri due impianti a biomasse.

In località Riali  è stato autorizzato un impianto energetico di cogenerazione di potenza 100 KW alimentato da residui zootecnici e biomasse agricole, con una "Procedura Abilitativa Semplificata" di competenza del Comune.

In Via Fusina, la ditta Energy Power s.r.l. attiverà un impianto di cogenerazione a biomasse per  la produzione di energia elettrica da 200 Kw. L'impianto  produrrà acqua calda a 80°C e vapore per alimentare un generatore a turbina mediante la combustione a 900° di cippati di legno e pellets. Fino ad 850 kg di biomasse bruciate ogni ora, per 8000 ore all'anno, per un totale di 6800 tonnellate annue.
Ai sensi dell’art. 19 della legge 241/90,  l'azienda potrà iniziare la propria attività senza verifiche e controlli preliminari da parte degli enti competenti.

Il M5S di Bedizzole esprime forte preoccupazione per l'impatto ambientale che deriverà dal proliferare di questi impianti e sull'insufficiente controllo pubblico previsto. Nonostante i sistemi di filtraggio a norma di legge, infatti, sarà inevitabile una sensibile dispersione nell'atmosfera di fumi a oltre 300°C contenenti polveri sottili, monossidi e anidride carbonica che aggraveranno il già pesante inquinamento dell'aria nella zona di Bedizzole.

A nome di tutti i cittadini di Bedizzole, auspichiamo una decisa presa di posizione dell'amministrazione in carica affinché si adoperi per vietare in futuro il proliferare  di simili tipologie di impianti o qualsivoglia sistema che possa contribuire all'incremento dell'inquinamento ambientale in nome di interessi privati ed a discapito dell'ambiente e della collettività.


MoVimento 5 Stelle Bedizzole


Per approfondimenti:
Studio ISDE su effetti dell'inquinamento atmosferico sulla salute umana
Programma Regionale di Gestione dei Rifiuti (P.R.G.R.) 2014-2020
Inventario ARPA delle emissioni inquinanti nella regione Lombardia



Immagine di archivio: Manifestazione in provincia contro il Gassificatore di Pollina di Bedizzole
Immagine di archivio: Manifestazione in provincia contro il Gassificatore di Pollina a Bedizzole
Share
Tweet
Forward to Friend

giovedì 18 settembre 2014

Casa di Riposo di Bedizzole: richiesta di trasparenza

Vi informiamo che, come gruppo consiliare Bedizzole 5 Stelle, abbiamo chiesto di visionare gli ultimi 3 bilanci approvati dalla "Casa di Riposo" (Fondazione CSA Onlus di Bedizzole) ed un recente rendiconto sulla sua situazione finanziaria e debitoria, con riferimento a:

- punto 4 all'OdG del Consiglio Comunale del 11/09/14 (Ambito Territoriale 10), approvato a maggioranza e con il voto contrario del M5S
- affermazione contenuta nel "Rapporto Preliminare" pubblicato il 25/10/13 : "La stessa Fondazione, in accordo con l’Amministrazione Comunale, viste le necessità economiche del periodo, propone la trasformazione di una porzione di area di proprietà al fine di porla in vendita ad un soggetto privato e ricavarne utili per il proprio funzionamento"
- affermazioni ricorrenti nel nostro paese circa persistere del forte fabbisogno di danaro della Casa di Riposo
- il debito della Casa di Riposo accollato dal Comune di Bedizzole (precedente Amministrazione) grazie all'acquisizione di parte della proprietà immobiliare e stipula di leasing pluriennale
- l'importanza della Casa di Riposo per la cittadinanza di Bedizzole.
 

Partecipate qui alla discussione:
http://www.meetup.com/Movimento-5-Stelle-Bedizzole/messages/boards/thread/44735092/10#125236432



mercoledì 17 settembre 2014

Commissione speciale di vigilanza della discarica FAECO

Vi informiamo che sono stati nominati dalla Giunta Comunale (Delib. 110) il 04/09/14 i membri della Commissione speciale di vigilanza della discarica FAECO:

PIARDI FLAVIO Assessore all’Ecologia, delegato dal Sindaco alla Presidenza
FACCHETTI IVAN Esperto nominato dal Sindaco
LODA MATTEO Membro in rappresentanza del gruppo di maggioranza “Per Bedizzole”
BESCHI ALVARO Membro in rappresentanza del gruppo di maggioranza “Per Bedizzole”
RIGON AUGUSTO Membro in rappresentanza del gruppo di minoranza “Prima Bedizzole”
PERLOTTI VALENTINA Membro in rappresentanza del gruppo di minoranza “Civitas Bedizzole”
GORLANI GIANLUCA Membro in rappresentanza del gruppo di minoranza “Movimento 5 Stelle”
ING. LUIGI BIASINI Rappresentante Faeco
ING. STEFANO PINI Rappresentante Faeco
DOTT.SSA ELEONORA REINA Rappresentante Faeco.

Auspichiamo l'inizio della sua attività quanto prima.
Gianluca Gorlani
MoVimento 5 Stelle Bedizzole



Foto d'archivio: Incendio sviluppatosi alla discarica FAECO nel luglio 2013


giovedì 4 settembre 2014

Torniamo a parlare di cassonetti a calotta?


Le attività del M5S di Bedizzole sono riprese il 21 agosto, con un Laboratorio Ambiente a cui ha partecipato un ospite, Stefano Ambrosini, giovane amministratore del Comune di Gardone Riviera ed esperto di gestione dei rifiuti.
Stefano ci ha illustrato lo stato dell'arte in materia di rifiuti, ben rappresentato da questa immagine sulla trasformazione dei modelli di gestione rifiuti in Regione Lombardia negli ultimi 4 anni.
Oltre l'80% dei comuni lombardi sono attualmente a raccolta porta a porta ed è servita con questa modalità il 90% della popolazione.
I pochi comuni rimasti (meno del 20%) con il sistema a cassonetti sono concentrati nell'oltrepò pavese, nell'hinterland bresciano/valsabbia/valtrompia e nell'alto comasco.
Meno dell'1% dei comuni lombardi (15) utilizzano il sistema a calotte.


Tutti gli studi realizzati in Italia dimostrano in maniera chiara che la raccolta a cassonetto dia una qualità di 3 volte inferiore al PaP dal punto di vista dei corrispettivi CONAI.
Esempio.
1. Pordenone - cassonetto stradale - RD 77% Corrispettivi annui ≈ 3€/abitante.
2. Novara - Porta a Porta - RD 72% - Corrispettivi annui ≈ 10€/ab

In pratica la mera percentuale dei raccolta differenziata non dimostra nulla. Bisogna correlarla all'effettivo avviato al riciclo.


Ora, la nostra Amministrazione, ha fatto un positivo passo in avanti sull'informazione dei cittadini in tema di rifiuti. Per chi non avesse ricevuto il pieghevole lo riportiamo qui.


Apprezziamo lo sforzo di sensibilizzazione ma ci chiediamo: se il raccolto è aumentato, cosa sappiamo sulla QUALITA' del rifiuto differenziato a Bedizzole?
Quando effettivamente viene avviato a riciclo?
Sappiamo che l'amministrazione intende coinvolgere le scuole per un progetto di informazione. Ma che formazione verrà fornita agli insegnanti per poter coordinare questo progetto?

Nel frattempo, in provincia di Brescia, da Vallio a Capriano del Colle, quasi tutti i comuni che hanno adottato le calotte ammettono il fallimento e si preparano al costoso e impegnativo ma doveroso passaggio al porta a porta.


Non è una questione meramente politica o ideologica.
La scelta del metodo di gestione dei ‪‎rifiuti‬ tra ‪‎cassonetti‬ stradali/‪‎calotte‬ rispetto al Porta a Porta (‪PaP‬) è una questione 'economica' di grande rilevanza pubblica e con effetti sostanziali sul bilancio del Comune, delle ‪‎famiglie‬ e delle ‪‎imprese‬.

Collaboreremo con i cittadini e gli amministratori di Bedizzole per chiarire quanto prima questo aspetto, partendo da una completa educazione civica ed ambientale, utilizzando tutti i canali disponibili, le Commissioni assessorili, il web.
Con un occhio al progetto nazionale Rifiutizero

PER SAPERNE DI PIU'
http://www.meetup.com/Movimento-5-Stelle-Bedizzole/pages/RIFIUTI_ZERO/

lunedì 1 settembre 2014

Commissioni Assessorili di Bedizzole: i commissari del M5S

Con molto piacere annunciamo i nomi delle persone che rappresenteranno il M5S
presso le Commissioni Assessorili.


Cosa sono le Commissioni Assessorili?
Sono commissioni di carattere consultivo che operano a fianco degli assessori di competenza.
I commissari M5S dovranno operare in collaborazione con l'Assemblea M5S, il Consigliere Comunale M5S, eventualmente con il relativo Laboratorio M5S di attivisti (se presente).

Che cosa fa il Commissario?
- Rappresenta il proprio gruppo consiliare (M5S) all'interno della Commissione
- Partecipa agli incontri delle commissioni
- Può esprimere pareri sulle proposte di deliberazione del Consiglio Comunale
- su richiesta del Sindaco, della Giunta o del Consiglio Comunale, collabora a studi, ricerche.
- può presentare proposte, esaminare la programmazione per materia o settore di intervento
- può avere accesso agli atti del comune relativi alle materie di competenza
- offre un servizio alla collettività a titolo gratuito

Il "Vice" commissario è la persona che, in caso di rinuncia del titolare, prenderà il suo posto. Ai vice si chiede collaborazione nel supporto dei Commissari e nel coordinamento dei Laboratori e delle attività.

I commissari del M5S lavoraranno in concerto con l'Assessorato, con il consigliere comunale Gorlani, con l'assemblea del M5S. I temi e i progetti verranno discussi nell'ambito dei LABORATORI CIVICI. 
Ad oggi sono stati attivati i seguenti laboratori:
- Ambiente
- Attività produttive
- Sociale
- Scuola e cultura


La partecipazione ai laboratori è aperta a tutti i cittadini interessati. 
Per essere informati sui prossimi laboratori iscrivetevi alla Newsletter oppure consultate il Caledario degli eventi sul Meetup.
Per info: bedizzole5stelle@gmail.com

venerdì 15 agosto 2014

*URGENTE* Bando per Consiglio Amministrazione Farmacia Comunale

BANDO NOMINA CDA FARMACIA COMUNALE APERTO AI CITTADINI
*URGENTE* Selezione per membro del C.d.A. della FARMACIA COMUNALE



Cerchiamo cittadini bedizzolesi con competenze specifiche che vogliano attivarsi per far parte dei “nomi M5S" che verranno sottoposti al Sindaco entro lunedì 18/08 alle 12.
Il Sindaco sceglierà un solo Consigliere d'Amministrazione tra i nomi proposti da tutte le minoranze. 

Si fa riferimento allo Statuto della "AZIENDA SPECIALE FARMACIA COMUNALE DI BEDIZZOLE” ricevuto dal Comune e pubblicato qui­:
­http://files.meetup.c...­

REQUISITI (Art. 5)
Il consiglio è composto dal Presidente e da QUATTRO membri (delibera del 31 luglio 2014 consiglio comunale) , nominati dal Sindaco, tra i non appartenenti al Consiglio Comunale e chi, ai sensi dell’articolo 1 comma 734 della legge 27.12.2006 n. 296 (legge finanziaria 2007) avendo ricoperto nei cinque anni precedenti incarichi
analoghi, abbia chiuso in perdita tre esercizi consecutivi. La qualifica degli amministratori è subordinata al rispetto di quanto previsto all’art. 87, 58 e 59 del TUEL.

COMPETENZE DEL C.D.A. (Art. 6)
il Consiglio di Amministrazione determina le linee e le strategie imprenditoriali dell’Azienda e delibera tutti i provvedimenti per raggiungere i fini aziendali, che per legge, per Statuto o per regolamento non siano riservati al Presidente o al Direttore. Il Consiglio può attribuire speciali incarichi, anche con poteri di rappresentanza esterna, ad uno o più dei suoi membri, compreso il Presidente ovvero il Direttore. Le deleghe contenenti poteri di rappresentanza esterna, attribuite dal Consiglio di amministrazione, che abbiano ad oggetto categorie di atti, sono depositati al Registro delle Imprese. I Consiglieri non possono prendere parte in nessuna fase a provvedimenti nei quali abbiano interesse personale, oppure l’abbiano il coniuge od i loro parenti e affini entro il IV grado civile.

MODALITÀ' DI CANDIDATURA
I cittadini, intenzionati a prestare questo "servizio civile" pressoché a titolo gratuito, dovranno inviare per email a bedizzole5stelle@gmail.com la propria LETTERA DI MOTIVAZIONE CHE DESCRIVA LE PROPRIE COMPETENZE e - preferibile ma non obbligatorio - allegare un curriculum vitae.

COME VERRANNO SCELTI I CANDIDATI?
Il consigliere comunale M5S inoltrerà al Sindaco
- oltre alle candidature provenienti da attivisti che abbiano già svolto un percorso civico tematico all'interno del M5S,
- i nominativi dei cittadini che risultino in possesso dei requisiti fissati dallo Statuto, e privi di incompatibilità, che si saranno candidati entro il 17.8.2014 (domenica) alle 12:00. Tali nominativi saranno sottoposti all'Assemblea M5S: dato il periodo di ferie, si pensa di sottoporre tali candidature ad un "sondaggio digitale" aperto a tutti gli iscritti del "MeetUp", dove le preferenze dovranno risultare più di due.

Per qualsiasi informazione, i concittadini non esitino a contattare il 320 7067731.

domenica 20 luglio 2014

Casa di riposo: nomina CdA- Bando aperto ai cittadini

*URGENTE* Selezione per Candidatura di membro del C.d.A. della Casa di Riposo

Cerchiamo cittadini bedizzolesi con competenze specifiche che vogliano attivarsi per far parte della "rosa di nomi M5S" che verranno sottoposti al Sindaco entro venerdì 25/07 alle 12. Il Sindaco sceglierà un solo Consigliere d'Amministrazione tra i nomi proposti da tutte le minoranze.

Si fa riferimento allo Statuto della "Fondazione CSA" (il Titolo III dello Statuto ne disciplina gli organi , tra cui il C.D.A.) ricevuto dal Comune e pubblicato qui: http://files.meetup.c...­

REQUISITI (Art. 12)
- i candidati devono essere "preferibilmente soggetti
  • con esperienza nei settori socio-sanitario o sociale o amministrativo-contabile oppure
  • che abbiano ricoperto per almeno due anni una carica di amministratore in un ente pubblico o privato
- incompatibilità: v. art. 12

COMPETENZE DEL C.D.A. (Art. 13)
- ordinaria e straordinaria amministrazione
- modifiche statutarie
- delibera Regolamenti ed atti interpretativi ed applicativi
- approvazione Budget previsionale annuale
- definire obiettivi
- approvazione Bilancio consuntivo annuale e relazione su gestione e attività della Fondazione
- vigilanza su esecuzione deliberazioni, rispondenza risultati ai programmi, conformità dell'impiego dei contributi
- nomina del Direttore Amministrativo
- nomina del Direttore Sanitario
- ecc.

MODALITÀ' DI CANDIDATURA
I cittadini, intenzionati a prestare questo "servizio civile" pressoché a titolo gratuito, dovranno inviare per email a bedizzole5stelle@gmail.com la propria LETTERA DI MOTIVAZIONE CHE DESCRIVA LE PROPRIE COMPETENZE e - preferibile ma non obbligatorio - allegare un curriculum vitae.

COME VERRANNO SCELTI I CANDIDATI?
Il consigliere comunale M5S inoltrerà al Sindaco
- oltre alle candidature provenienti da attivisti che abbiano già svolto un percorso civico tematico all'interno del M5S,
- i nominativi dei cittadini che risultino in possesso dei requisiti fissati dallo Statuto, e privi di incompatibilità, che si saranno candidati entro il 24.7.2014 (giovedì) alle 12:00. Tali nominativi saranno sottoposti all'Assemblea M5S: dato il periodo di ferie, si pensa di sottoporre tali candidature ad un "sondaggio digitale" aperto a tutti gli iscritti del "MeetUp", dove le preferenze dovranno risultare più di due.

Per qualsiasi informazione, i concittadini non esitino a contattare il 320 7067731.

mercoledì 9 luglio 2014

venerdì 4 luglio 2014

*URG* Selezione per Commissioni Assessorili

Cerchiamo cittadini con competenze specifiche che vogliano attivarsi per far parte delle Commissioni Assessorili del Comune! 

Con riferimento al recente 2^ Consiglio Comunale, ed a questa discussione,
il M5S di Bedizzole dovrà presentare entro il giorno 11 luglio al Comune, 
un rappresentante per ciascuna delle seguenti Commissioni Assessorili
  • Ambiente ed Ecologia
  • Attività Culturali
  • Attivitа produttive e Commercio
  • Attivitа Sportive
  • Lavori Pubblici
  • Pubblica Istruzione
  • Servizi Sociali
  • Sicurezza
  • Statuto e Regolamenti
  • Urbanistica
Cosa sono le Commissioni Assessorili?Sono commissioni di carattere consultivo che operano a fianco degli assessori di competenza.
I commissari M5S dovranno operare in collaborazione con l'Assemblea M5S, il Consigliere Comunale M5S, eventualmente con il relativo Laboratorio M5S di attivisti (se presente).

Che cosa fa il Commissario?
 - Rappresenta il proprio gruppo consiliare (M5S) all'interno della Commissione
- Partecipa agli incontri delle commissioni
- Può esprimere pareri sulle proposte di deliberazione del Consiglio Comunale
- su richiesta del Sindaco, della Giunta o del Consiglio Comunale, collabora a studi, ricerche.
- può presentare proposte, esaminare la programmazione per materia o settore di intervento
- può avere accesso agli atti del comune relativi alle materie di competenza
- offre un servizio alla collettività a titolo gratuito

Quali sono i requisiti per la nomina nella Commissione?
- possedere i requisiti per la nomina a consigliere comunale (cittadino italiano, maggiorenne, senza condanne)
- avere una specifica competenza tecnica e/o amministrativa sul tema della Commissione (per studi o per esperienze )
- preferibilmente residenti del Comune

Chi può candidarsi come Commissario M5S?
Il M5S di Bedizzole raccoglie candidature di cittadini simpatizzanti M5S che vogliano contribuire attivamente ai lavori delle Commissioni, portando la voce dei cittadini, collaborando ai lavori del Comune e raccogliendo informazioni sull'operato dei nostri amministratori.
Una esperienza di volontariato civile di grande valore e arricchimento e una grande occasione per favorire la partecipazione dei cittadini alla gestione della "cosa pubblica".
I commissari del M5S dovranno impegnarsi a operare rispettando le decisioni dell'assemblea del M5S di Bedizzole, e a collaborare con il consigliere comunale M5S.


Quale sarà l'impegno richiesto? 
Dipenderà dai periodi e dalla mole di decisioni in carico agli assessori, ma si può ipotizzare 6-10 incontri annui più il tempo dedicato a coordinarsi con l'assemblea del M5S e con il consigliere comunale Gorlani.

Come ci si può candidare?
Presentando una lettera di motivazione che specifichi le proprie generalità (dati personali, recapiti, data di nascita, titolo di studio, professione) a quale commissione si vorrebbe prendere parte e  le proprie competenze in materia. In seguito verrà richiesto di presentare il CV.

Come verranno scelti i candidati?
Per competenza e/o per percorso civico tematico all'interno del M5S, e la decisione sulle nomine sarà assunta dall'assemblea, sentito il parere del consigliere comunale Gorlani.
Per ogni commissione si desidera individuare, oltre al commissario, 1-2 possibili supplenti che possano intervenire in caso di impossibilità del titolare.

TUTTI GLI ATTIVISTI E I SIMPATIZZANTI CHE INTENDONO CANDIDARSI SONO INVITATI AD UN INCONTRO CHE SI TERRA' martedì 08/07 alle ore 21 in sede,
presentando la propria lettera di motivazione che verrà poi inoltrata al sindaco per l'eventuale nomina.
Le lettere e i CV potranno essere consegnate in quella occasione o inviate anche bedizzole5stelle@gmail.com entro il 9.7.2014

Per qualsiasi informazione, i concittadini non esitino a contattare il 320 7067731

INFORMATI, PARTECIPA, ATTIVATI!

giovedì 19 giugno 2014

A Bedizzole due nuovi impianti

Cari amici,

torniamo dopo una breve pausa post elettorale per onorare il nostro impegno alla TRASPARENZA e all'informazione, grazie al lavoro del nostro consigliere comunale Gianluca Gorlani e dei cittadini attivi che lo affiancano.

Ebbene, ci rammarichiamo di informarvi  che

1) Con ­Prot. n. 9281 del 06/06/2014 (FERP n. 17136/2014 - PE 20/2014, FER PAS n. 1/2014 ex D.G.R. n. 3298/2012) il Comune ha decretato di autorizzare l'Azienda Agricola Antonelli alla realizzazione di un impianto di cogenerazione alimentato a biogas con potenzialità 100 Kwe/263 Kwt e sistema di trattamento biologico nitro-denitro chiarificato per abbattimento azoto, sito in Via dei Riali, in "Area agricola di salvaguardia" ex art. 52 delle NTA, con prescrizioni.

2) La procedura autorizzativa, presso il Comune di Bedizzole, del secondo impianto di cogenerazione alimentato a biomassa solida di potenza inferiore ai 200 kW per la produzione combinata di energia elettrica e calore da pellet/cippato da realizzare a Bedizzole (BS) in Via Fusina - la cui pratica era stata depositata sul portale MUTA nel dicembre 2013, risulterebbe in fase avanzata.

Nei prossimi giorni cercheremo di capire quale potrà essere l'impatto di tali impianti sulla viabilità e sull'ambiente, e vi terremo informati.

P.S.
A breve ricominceremo a inviare le newsletter, se non lo siete ancora potete iscrivervi qui in parte.

Bedizzole 5 Stelle

lunedì 26 maggio 2014

1031 Grazie!


 Cari concittadini
il 16,4% delle perferenze per una lista di persone poco note che si presenta per la prima volta è un risultato molto lusinghiero.  Grazie di cuore per la fiducia!!
Ecco i risultati elettorali

Gianluca Gorlani, nostro consigliere comunale e portavoce,  sarà la nostra voce, ma anche i nostri occhi e le nostre orecchie. Il nostro percorso di cittadinanza attiva continua, con la possibilità di incidere davvero nelle decisioni del comune: è nostra ferma intenzione fare una opposizione propositiva e corretta, e contribuire alla realizzazione di tutti i punti di programma del nuovo Sindaco che erano anche i nostri.

Buon lavoro al nuovo consiglio, alla nuova giunta e a tutti i cittadini che vorranno collaborare per provare a migliorare Bedizzole!!

giovedì 22 maggio 2014

Una notte a 5 Stelle!


Le scorrettezze elettorali della maggioranza

A pochi giorni dalle elezioni, Greta Soncina, Presidente  del consiglio di amministrazione della Fondazione Casa di Soggiorno per Anziani di Bedizzole (nonché  candidata consigliere comunale con "Prima Bedizzole", coalizione di centro destra attualmente in maggioranza),  ha recentemente annunciato  che la retta della casa di riposo sarà ridotta di ben 152 Euro ai soli anziani residenti in Bedizzole.
Alla stampa locale (Bresciaoggi del 13 maggio 2014) sarebbe stato riferito che "non si tratterebbe di di uno spot elettorale per l'amministrazione uscente".

Il MoVimento 5 Stelle di Bedizzole, tuttavia, si chiede, se, dato lo stretto legame tra la  Casa di Riposo e il Comune (che ne ha acquisito metà dell'immobile),  tali dichiarazioni non siano in violazione dell’art. 9 della  legge n. 28/2000,  secondo la quale, "dalla data di convocazione dei comizi elettorali e fino alla chiusura delle operazioni di voto, è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle indispensabili per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni".

Annunciare la riduzione delle rette ai soli residenti a noi pare una operazione di marketing elettorale scorretta e affatto imparziale, tesa a promuovere un'immagine positiva dell’operato dell’amministrazione uscente.
Ci chiediamo perché, se davvero non era intenzione della maggioranza indirizzare le scelte di voto di una parte della popolazione del comune di Bedizzole, l'annuncio non avrebbe potuto attendere un paio di settimane.
Ci domandiamo, infine,  dove verranno reperiti i fondi per sostenere l’iniziativa, pari ad oltre 70.000 euro all’anno considerando i delicati bilanci comunali, e che la stessa amministrazione aveva dimezzato i contributi agli ospiti proprio per mancanza di risorse.

MoVimento 5 Stelle Bedizzole 

domenica 4 maggio 2014

10 maggio: spegni la Tv, accendi la piazza!


Sabato 10 maggio ore 21 arriva a Bedizzole #vinciamonoitour!
I portavoce M5S in Parlamento e in Regione Lombardia stanno girando le piazza d’Italia per la più grande campagna elettorale tra la gente.
27 portavoce, 90 tappe solo in Lombardia, un mese e mezzo di eventi, 12 mesi da raccontare, una battaglia da vincere “in Europa per l’Italia”. 


Vieni a conoscere il programma del M5S per le Europee!
Porta amici e conoscenti indecisi, astensionisti o scettici
per fare tutte le domande che volete e scoprire tutto quello che i giornali e le Tv non ci raccontano!!

Dalle 20 con musica dal vivo e intrattenimento. L'evento si terrà con ogni condizione meteo.
Durante l'evento sarà possibile anche incontrare i candidati M5S alle elezioni amministrative di Bedizzole, ritirare una copia del programma.

COMUNICATO STAMPA 
Tutte le info sull'evento su: http://www.lombardia5stelle.it/vinciamonoi/



domenica 27 aprile 2014

INCONTRO TRA CITTADINI

E' ufficiale: le firme sono raccolte, la lista depositata, e si parte con la campagna elettorale.
Cercheremo di incontrare i cittadini di tutte le frazioni per raccogliere i bisogni più sentiti e spiegare la nostra visione per una Bedizzole virtuosa, vivibile e solidale.
Venite a trovarci
    •    sabato 3 maggio dalle 17:00 alle 18:30 presso "Villa Boschi"  Biblioteca Comunale Via De Gasperi
    •    domenica 4 maggio:
   - dalle 8:00 alle 10:00 presso parco di Pontenove
   - dalle 10:00 alle 12:30 zona vicino chiesa di San Vito
   - dalle 15:30 alle 18:30 zona vicino chiesa di Masciaga
    •    sabato 10 maggio dalle 15 alle 19 in zona "Conad"-Via Borello (da definire meglio)
    •    venerdì 23 maggio in Piazza Vittorio Emanuele II dalle 19:30 




venerdì 25 aprile 2014

TU FAI LA DIFFERENZA


Si è tenuto il 22 aprile a Brescia un altro importante evento sul tema dei rifiuti, con importanti testimonianze non provenienti dal M5S, ma da esperti a livello nazionale.

Il NO ai cassonetti a calotta (recentemente adottati a Bedizzole e ora a forte rischio di adozione pure a Brescia, ovviamente grazie alle pressioni del "disinteressatissimo" gestore A2A) non è un rifiuto ideologico e aprioristico, ma la conseguenza più logica a cui sono arrivati ormai tutti i paesi più avanzati.
La stessa UE ha previsto il divieto - entro il 2020- di bruciare o buttare in discarica qualsiasi rifiuto che possa essere smaltito in altro modo: compostaggio, riuso, riciclo.
E i cassonetti a calotta, ahimé, oltre a non consentire una tariffa puntuale (chi più differenzia meno paga), si accompagnano ad una pessima qualità di differenziata, che finisce, quindi, in inceneritore o discarica.
Gli amministratori di Bedizzole prima, e di Brescia ora, sembrano più sensibili alle esigenze industriali di A2A- Aprica che al buonsenso, alla salute dei cittadini e al perseguimento di pratiche virtuose sostenibili e orientate al futuro.



Se non avete potuto partecipare abbiamo il piacere di condividere con voi i
video dell'evento 

Un sentito ringraziamento ad Andrea Noci per i video
e a Stefano Ambrosini che ci ha condiviso con noi il suo importante know-how sul tema. 

Per approfondimenti: 
PERCHE' TUTTI I LUOGHI COMUNI SUI RIFIUTI SONO FALSI di Simone Larini 

VOLANTINO SUL PORTA A PORTA VS. CALOTTE
 


martedì 22 aprile 2014

Analizziamo l'acqua di Bedizzole

L'acqua bene pubblico e prezioso, è messo a repentaglio dall'inquinamento della falda acquifera, che troppo spesso contiene pericolosi agenti tossici, a volte anche "a norma di legge".
Asl e autorità minimizzano e rassicurano, ma i dati sul cromo esavalente che esce dai rubinetti bresciani preoccupa.

Il M5S di Bedizzole ha aderito ad una iniziativa del M5S di Brescia: abbiamo raccolto, segendo tutte le precauzioni, due campioni di acqua alle fontane pubbliche di S.Vito e di P.zza Europa, e li abbiamo portati a Brescia, dove si è creata una lunga fla di cittadini.

L'acqua di Bedizzole sarà analizzata da un laboratorio specializzato per verificare la presenza di Cromo Esavalente, che ASL non dichiara, e che potrebbe derivare dalle molte industrie bedizzolesi.

Vi terremo informati, perché la salvaguardia della nostra salute è la nostra prima priorità!!

#cambiaresipuò

Nuovi Assessori di Bedizzole: AAA candidati competenti cercasi

ll MoVimento 5 Stelle di Bedizzole desidera che le competenze tornino al centro delle scelte politiche del Comune. Gli assessori del Comune devono essere persone motivate e preparate, non semplici "amici di", soprattutto in tempi tanto difficili.
Pertanto apriamo le candidature per gli assessorati: 
  • LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA, CAVE E DISCARICHE
  • BILANCIO - TRIBUTI - PATRIMONIO
  • POLITICHE TERRITORIALI - URBANISTICA - EDILIZIA PRIVATA
  • POLITICHE CULTURALI ED EDUCATIVE
  • POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO
  • POLITICHE PER I SERVIZI SOCIALI

Per candidarsi
sarà necessario avere le competenze adatte, risiedere a Bedizzole o limitrofi ed inviare il proprio curriculum e lettera di presentazione a bedizzole5stelle@gmail.com

Per ogni candidatura sarà necessario allegare le seguenti informazioni:
1) Curriculum vitae
2) Lettera di presentazione che includa:
a) per quale assessorato ci si propone
b) il consenso alla pubblicazione del proprio profilo
c) eventuali ruoli politici svolti in passato (anche di semplice candidatura o di organizzazione interna) per un qualsiasi movimento politico/lista civica
d) eventuali iscrizioni ad altri partiti
e) cosa si pensa del programma comunale del M5S nella parte relativa alla propria competenza, specificando eventuali critiche o proposte aggiuntive

I curricula saranno conservati e utilizzati nel caso in cui il risultato elettorale affidi al M5S la scelta degli assessori. 
Un segnale concreto di cambiamento, verso l'obiettivo "Bedizzole comune virtuoso". 

Grazie Bedizzole!

Cari amici,

siamo lieti di annunciarvi che abbiamo raggiunto il numero di firme necessarie per presentare la lista civica.
Grazie a tutti per la collaborazione e il supporto!


Per accogliere eventuali ulteriori firmatari, e salutare tutti i cittadini di passaggio, saremo comunque presenti  con un GAZEBO di fronte all'anagrafe questa settimana
martedì 22 aprile dalle 10 alle 12 30 e dalle 1630 alle 18
mercoledì 23 aprile dalle ore 10 alle ore 1230
giovedì 24 aprile dalle ore 9 alle ore 1030

Per chi si fosse perso la presentazione della lista e del programma, lo scorso 12 aprile
ecco a voi il video completo
PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA M5S BEDIZZOLE
 



PRESENTAZIONE CANDIDATI M5S BEDIZZOLE
 

INFINE ECCO IL LINK PER IL NOSTRO PROGRAMMA (SINTETICO)

PROGRAMMA VERSIONE COMPLETA 


mercoledì 2 aprile 2014

Intervista a Gianluca Gorlani, portavoce Bedizzole 5 Stelle

Un  "cittadino normale". Così ama definirsi Gianluca Gorlani, per sottolineare che la politica è per lui non professione o ambizione, ma servizio civico, motivato dal desiderio di fare qualcosa di buono per le future generazioni. Volete conoscere meglio il nostro portavoce? Venite agli eventi di Bedizzole 5 Stelle, oppure guardatevi la sua intervista a RTB.


lunedì 24 marzo 2014

venerdì 28 marzo: "Bedizzole in transizione" verso un futuro sostenibile


I cittadini del MeetUp di Bedizzole sono lieti di condividere una speciale serata formativa con tutti i cittadini sensibili al tema dello sviluppo sostenibile.

 Il futuro del nostro paese: Bedizzole in transizione



































ALTRI APPUNTAMENTI:
LABORATORIO AMBIENTE martedì 25 marzo 2014

ASSEMBLEA GENERALE giovedì 27 marzo 2014



NEWS





venerdì 14 marzo 2014

Gianluca Gorlani portavoce per la lista civica M5S di Bedizzole

Giovedì 13 marzo 2014 si sono concluse le operazioni di voto nella sede nel M5S di Bedizzole.
Il portavoce eletto con il 52% dei voti (23 voti su 44 totali) è stato Gianluca Gorlani.

44 anni, sposato, due figlie, Gianluca è laureato in Discipline economiche e sociali.
Responsabile per la qualità, ambiente e sicurezza in una azienda metalmeccanica.
Ha accettato di proporsi poiché vorrebbe essere il portavoce del gruppo e di tutti i cittadini e perché desidera impegnarsi personalmente per il futuro (ecosostenibile!) delle prossime generazioni e della comunità.

Il gruppo Bedizzole M5S si congratula con il neo-portavoce e ringrazia di cuore Augusto e Gian Luca per la passione con cui si sono resi disponibili: un solo portavoce, tra voi ma tre pilastri!!

Ecco uno stralcio del discorso che Gianluca ha tenuto questa sera, durante la presentazione ai media e ai cittadini:

"Il programma del M5S di Bedizzole è il vero candidato. Come tutti noi, in questo momento il PROGRAMMA è sicuro dei propri valori (ACQUA PUBBLICA, AMBIENTE, TRASPORTI PUBBLICI,  SVILUPPO ED ENERGIA SOSTENIBILI) e dei propri ideali (TRASPARENZA LEGALITA' CONDIVISIONE SOLIDARIETA'). Il nostro gruppo è giovane, desideroso di cambiare il modo di fare politica, restanti persone comuni, senza mai diventare "politici di professione". (…)
Il PROGRAMMA è quasi pronto e verrà presto sintetizzato e presentato, ed è un programma continuamente perfezionato ed arricchito dai cittadini che, da oltre un anno, sono attivi nei Laboratori Ambiente, Bilancio, Partecipazione, Sicurezza e Sociale. 
Ma noi siamo sempre  "in Movimento": tutti possono partecipare, ogni incontro può essere una esperienza di democrazia e c'è anche da divertirsi!
 #CambiareSiPuò (e si deve)! Vi aspettiamo! "



Gianluca ha poi introdotto il resto della squadra, un gruppo affiatato e ben assortito già impegnato in un percorso di autoformazione che prenderà il via, domani 15 marzo, con la partecipazione alla scuola di formazione per amministratori pubblici offerta dal sindaco di Parma, Federico Pizzarotti e proseguirà, presto, con incontri di studio sul bilancio e sul Testo Unico per gli Enti Locali.



Qua il profilo dei candidati della lista M5S
In cifre
13 candidati,  età media 44 anni 
media figli 1,5
40% donne
38% laureati
46% diplomati

62% dipendenti
31% imprenditori

risiedono a Bedizzole in media da 14 anni e frequentano Bedizzole in media da 18 anni.

Vuoi restare sempre informato sulle nostre attività?
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!!


giovedì 6 marzo 2014

Scegli il tuo candidato sindaco: al via il voto!!


L'appuntamento di venerdì 7 marzo è stato vivace e partecipato.
Tre attivisti (Augusto Benedetti, Gianluca Gorlani e Gian Luca Rossi) hanno presentato la loro disponibilità per diventare candidato sindaco / portavoce del gruppo M5S Bedizzole,  si sono presentati e hanno risposto alle domande di attivisti e alcuni cittadini.

Ma il vero candidato del M5S è il PROGRAMMA, elaborato dalla squadra nei laboratori civici di tutto un anno e in fase di ultimazione. Chiunque sarà il vincitore di questo confronto sarà solo un portavoce di un gruppo che vuole occuparsi attivamente dell'amministrazione del paese.
Non vogliamo mai più delegare a chi non abbia a cuore prima di tutto il bene comune e l'interesse dei cittadini, ecco perché siamo diventati "cittadini in movimento"!

E, poiché trasparenza e partecipazione sono trai valori cardine del M5S, ecco a voi i video della serata!
Introduzione:

Presentazione di Augusto Benedetti 
56 anni, sposato, una figlia. Perito Elettronico, personal trainer, ex dipendente pubblico con esperienze internazionali. Si è candidato perché vorrebbe mettere al servizio di tutti la sua competenza e il coraggio di prendere decisioni orientate ai principi di giustizia, trasparenza e equità.




Presentazione di Gianluca Gorlani 
44 anni, sposato, due figlie. Laureato in Discipline economiche e sociali.
Responsabile per la qualità, ambiente e sicurezza in una azienda metalmeccanica. Ha accettato di proporsi poiché vorrebbe essere il portavoce del gruppo e di tutti i cittadini e perché desidera impegnarsi personalmente per il futuro (ecosostenibile!) delle prossime generazioni e della comunità.






Presentazione di Gian Luca Rossi 
40 anni, sposato, due figli. Laurea in Scienze organizzative e gestionali. Impiegato statale,  si è reso disponibile perché è pronto ad impegnarsi full time per affrontare questo momento di crisi a fianco dei cittadini di Bedizzole, portando avanti il programma costruito con la collaborazione del gruppo
 




"Graticola" e domande

Le votazioni sono aperte fino a giovedì nella sede in piazza della chiesa, nei seguenti momenti, per tutti i residenti a Bedizzole aventi diritto al voto:
  • LUNEDI 17-19
  • MARTEDI 18-19
  • MERCOLEDI 18-19
  • GIOVEDI 18-19 e 20.30-21.30
Giovedì dalle 21,30 sarà effettuato lo spoglio.

BUONA PARTECIPAZIONE A TUTTI!!

lunedì 24 febbraio 2014

Verso la lista civica


Il nostro sogno? Trasformare Bedizzole da paesone sonnacchioso a comunità vivace e partecipata, in cui l'amministrazione comunale operi in modo trasparente a sostegno delle famiglie e delle imprese del territorio.
La lista civica è per noi solo uno strumento, non un obiettivo. Ecco i nostri prossimi appuntamenti: la porta è sempre aperta per tutti i cittadini, vi aspettiamo!
Siamo in piazza Vittorio Emanuele II 14, di fronte al Comune!
  • venerdì 28/2 ore 21 Laboratorio "Sociale" 
  • martedì 6/3 ore 1930 partecipiamo al Consiglio Comunale
  • mercoledì 5/3 ore 21 Laboratorio "Ambiente"
  • giovedì 6/3 l'assemblea generale CANCELLATA ECCEZIONALMENTE per motivi organizzativi
  • Venerdì 7 marzo alle ore 21 gli aspiranti portavoce-sindaco si presenteranno e risponderanno alle domande di cittadini.  Saranno realizzati e diffusi dei video.
  • ELEZIONI IN SEDE (possono votare il loro candidato sindaco preferito tutti gli aventi diritto di voto a Bedizzole) 
    • SABATO 8 marzo h16-18 
    • DOMENICA 9 marzo  9-11 
    • LUNEDI  17-19
    • MARTEDI  18-19
    • MERCOLEDI  18-19
    • GIOVEDI 18-19
    •  
  • Giovedì 13 marzo alle ore 2030 sarà effettuato lo spoglio. L'annuncio del candidato sindaco.verrà fatto con tutti i canali di comunicazione (Meetup, sito, FB, stampa), mentre la presentazione ufficiale della lista e del candidato alla cittadinanza avverrà sabato 22 marzo 2014, durante la presentazione del programma "sociale"
  • Domenica 16 marzo ore 15 saremo a Brescia per incontrare 40 parlamentari M5S

martedì 11 febbraio 2014

Tutte le prossime attività a 5 Stelle a Bedizzole

Cari amici, eccovi qualche aggiornamento...


INAUGURAZIONE SEDE
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato all'inaugurazione della nuova sede, lo scorso 1 febbraio!
Qua trovate alcune foto e qui la presentazione.
Abbiamo dei nuovi attivisti e simpatizzanti e vi aspettiamo a tutte le nostre attività, anche in vista del prossimo completamento della Lista civica (che, lo ricordiamo, per noi è uno strumento, non un obiettivo)



RACCOLTA PER ALLUVIONATI
Grazie a coloro che hanno aiutato a raccogliere materiali per le scuole alluvionate, qua trovate informazioni sull'alluvione (ignorata dai media), e qua le Foto della consegna del materiale,
consegnato dagli attivisti del MeetUp di Brescia che ringraziamo. Al momento della consegna erano tutti molto tesi poiché era attesa una nuova piena, ma pare che gli argini abbiano tenuto. E comunque vi giunge dal modenese un ringraziamento commosso. Le scuole sono in fase di ripristino e tutte le donazioni aiuteranno a riportare un sorriso ai bambini colpiti.


FORMAZIONE POLITICA A 5 STELLE
Il giorno 8 febbraio abbiamo incontrato alcuni parlamentari con cui abbiamo discusso di politiche europee. Il 15 febbraio a Padenghe potremo incontrare i parlamentari Crimi, Cominardi e Alberti, mentre domenica 16 marzo a Brescia potremo incontrare tutti i più famosi cittadini pentastellati: Alessandro DiBattista, Luigi di Maio, Roberto Fico, Nicola Morra, Paola Taverna e tanti altri. Sarà un grande evento, "save the date".

LABORATORI E PROSSIMI EVENTI
mercoledì' 12 Laboratorio Attività produttive
giovedì 13 febbraio Assemblea generale
venerdì 14 febbraio "Mafie sul Garda"
sabato 22 febbraio Dire Fare differenziare 
lunedì 24 febbraio Incontro con gli imprenditori di Bedizzole
AIUTACI Scarica la locandina e coinvolgi gli imprenditori che conosci, commercianti o artigiani!


Se anche tu sei stanco della cattiva politica, smetti di delegare turandoti il naso,
diventa cittadino in moVimento.
Ti aspettiamo!!
gli attivisti di Bedizzole